Santa Messa

La creatività pastorale e liturgica dei vescovi francesi: Messa dall’auto

frame video

A cura della Redazione

Succede in Francia, Monsignor Touvet, vescovo della diocesi di Châlons-en-Champagne, in Francia ha celebrato Messa lasciando che i fedeli partecipassero ciascuno dalla propria auto.

Originale e avveduta l’idea di Monsignor François Touvet, vescovo della diocesi di Châlons-en-Champagne, un comune francese di 47.563 abitanti che, pur di celebrare Messa con il popolo, ha organizzato un banchetto Eucaristico straordinario. 

Il lockdown è finito, ma il virus è ancora in circolazione e la paura è alta. Così Monsignor Touvet ha pensato bene di fugare ogni dubbio. La Santa Messa è stata celebrata, infatti, nel parcheggio di una sala congressi. L’altare al centro del piazzale e al posto delle classiche panche, le macchine dei fedeli dalle quali ciascuno poteva partecipare alla Celebrazione in piena sicurezza e nel rispetto delle regole anti-Covid. Quando si dice creatività pastorale! A giudicare dal video, c’era spazio per tutti tranne che per il virus. 

È suggestivo vedere le mani dei fedeli attraverso i finestrini delle auto che attendono di poter ricevere la Santa Eucaristia. E, suggestivo, è anche il coro dei clacson con cui i fedeli hanno salutato e ringraziato il loro Vescovo al termine della Liturgia Eucaristica.   

Guarda il video: https://www.ktotv.com/video/00330579/messe-en-drive-in-a-chalons-en-champagne




Aiutaci a continuare la nostra missione: contagiare la famiglia della buona notizia

Cari lettori di Punto Famiglia,
stiamo vivendo un tempo di prova e di preoccupazione riguardo il presente e il futuro. Questo virus è entrato prepotentemente nella nostra quotidianità e ci ha obbligati a rivedere i tempi del lavoro, delle amicizie, delle Celebrazioni. Insomma, ha rivoluzionato tutta la nostra vita e non sappiamo fin dove ci porterà e per quanto tempo. Ci fidiamo delle indicazioni che provengono dal Governo e dagli organi sanitari preposti ma nello stesso tempo manifestiamo con la nostra fede che “il Signore ci guiderà sempre” (cfr Is 58,11).

CONTINUA A LEGGERE



ANNUNCIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per commentare bisogna accettare l'informativa sulla privacy.