Eucaristia e vita coniugale

Quanto è importante Gesù Eucaristia nella tua vita di coppia?

Radio Maria

a cura della Redazione

Oggi su Radio Maria a partire dalle 12.30 nuovo appuntamento con la rubrica “La gioia dell’amore” a cura di Giovanna Abbagnara. Si parlerà di “Eucarestia e vita coniugale alla luce del capitolo nono di Amoris laetitia”.

Non perdete la prossima puntata della rubrica “La gioia dell’amore” a cura di Giovanna Abbagnara in onda su Radio Maria a partire dalle 12.30. Al centro della riflessione “Eucaristia e vita coniugale alla luce del capitolo nono di Amoris laetitia”. Ospiti in studio don Silvio Longobardi, esperto di pastorale familiare e i coniugi Massimo e Lidia Pace autori del libro “Adoriamo te – 10 momenti di Adorazione Eucaristica alla luce di Amoris laetitia di Papa Francesco”.

Quanto conta per le coppie di oggi la Mensa Eucaristica? Quale consapevolezza abbiamo dell’importanza della Santa Messa per la vita coniugale? L’Eucaristia ci educa a meditare la Parola nella vita di coppia e familiare. Una Parola capace di fecondare l’amore. L’Eucaristia è anche un mistero carico di tenerezza, Cristo si consegna a noi sposi per alimentare il nostro amore e per mostrarci il volto di quella Misericordia che deve illuminare la vita coniugale e familiare.

Leggi anche: Adoriamo te




Aiutaci a continuare la nostra missione: contagiare la famiglia della buona notizia

Cari lettori di Punto Famiglia,
stiamo vivendo un tempo di prova e di preoccupazione riguardo il presente e il futuro. Questo virus è entrato prepotentemente nella nostra quotidianità e ci ha obbligati a rivedere i tempi del lavoro, delle amicizie, delle Celebrazioni. Insomma, ha rivoluzionato tutta la nostra vita e non sappiamo fin dove ci porterà e per quanto tempo. Ci fidiamo delle indicazioni che provengono dal Governo e dagli organi sanitari preposti ma nello stesso tempo manifestiamo con la nostra fede che “il Signore ci guiderà sempre” (cfr Is 58,11).

CONTINUA A LEGGERE



ANNUNCIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per commentare bisogna accettare l'informativa sulla privacy.