11 Agosto 2022

Il chiasso dei bambini

Adoro i miei nipoti, tutti. Sono dei personaggi! Nel senso che ognuno di loro è per me fonte di stupore quando li guardo, quando li ascolto, con le loro domande, i loro abbracci e i loro baci che sanno di buono… Quando sono un po’ giù, sono la mia medicina.

Non c’è modo migliore per alleggerire il cuore che tornare a giocare con i bambini. Quanto hanno da insegnarci! Guardano la realtà con gli occhi semplici e puri di chi si fida sempre degli altri. È vero per i genitori è faticoso crescerli ma è un’avventura splendida alla quale non possiamo rinunciare. Che tristezza un mondo senza bambini. L’altro giorno passeggiavo per le strade ormai deserte della mia cittadine. E ho incontrato tantissime persone con in braccio i loro cani.

Non ho niente contro i cani. Ci mancherebbe, anche noi in giardino ne abbiamo uno che adoriamo. Ma la loro presenza spesso strie con l’assenza dei bambini. Conosco persone che non amano il chiasso dei bambini in chiesa o in pizzeria o in un altro luogo, io adoro le loro risate, il loro correre, la loro curiosità! È vero essere educati è doveroso e dobbiamo come adulti aiutarli a crescere ma non esageriamo! Lasciamoli essere gioiosi, fare i bambini, esprimersi. Addirittura, in vacanza qualcuno è alla ricerca dei villaggi baby free, dove cioè non ci sono bambini. Ma queste persone devono riposarsi da cosa? Dall’assenza della vita he si rinnova?


Vai all'archivio di "Con gli occhi della fede"




Aiutaci a continuare la nostra missione: contagiare la famiglia della buona notizia

Cari lettori di Punto Famiglia,
stiamo vivendo un tempo di prova e di preoccupazione riguardo il presente e il futuro. Questo virus è entrato prepotentemente nella nostra quotidianità e ci ha obbligati a rivedere i tempi del lavoro, delle amicizie, delle Celebrazioni. Insomma, ha rivoluzionato tutta la nostra vita e non sappiamo fin dove ci porterà e per quanto tempo. Ci fidiamo delle indicazioni che provengono dal Governo e dagli organi sanitari preposti ma nello stesso tempo manifestiamo con la nostra fede che “il Signore ci guiderà sempre” (cfr Is 58,11).

CONTINUA A LEGGERE



Giovanna Abbagnara

Giovanna Abbagnara, è sposata con Gerardo dal 1999 e ha un figlio, Luca. Giornalista e scrittrice, dal 2008 è direttore responsabile di Punto Famiglia, rivista di tematiche familiari. Con Editrice Punto Famiglia ha pubblicato: Il mio Giubileo della Misericordia. (2016), Benvenuti a Casa Martin (2017), Abbiamo visto la Mamma del Cielo (2016), Il mio presepe in famiglia (2017), #Trova la perla preziosa (2018), Vivere la Prima Eucaristia in famiglia (2018), La Prima Comunione di nostro figlio (2018), Voi siete l'adesso di Dio (2019), Ai piedi del suo Amore (2020), Le avventure di Emanuele e del suo amico Gesù (2020), In vacanza con Dio (2022).

ANNUNCIO

Vai all'archivio di "Con gli occhi della fede"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per commentare bisogna accettare l'informativa sulla privacy.