Calendario Liturgico – Maggio 2018

1 Martedì – S. Giuseppe Lavoratore Letture del giorno


2 Mercoledì – S. Atanasio – Letture del giorno


3 Giovedì – Ss. Filippo e Giacomo apostoli – Letture del giorno


4 Venerdì – S. Antonina – Letture del giorno


5 Sabato – S. Tosca – Letture del giorno


6 Domenica – S. Domenico Savio (VI DI PASQUA – B) Letture del giorno


7 Lunedì – B. Gisella, sposa – Letture del giorno


8 Martedì – B.V. Maria di Pompei – Letture del giorno


9 Mercoledì – S. Pacomio – Letture del giorno


10 Giovedì – S. Giobbe – Letture del giorno


11 Venerdì – B. Gregorio Celli – Letture del giorno


12 Sabato – Ss. Nereo e Achilleo – Letture del giorno


13 Domenica – B. V. Maria di Fatima – ASCENSIONE (B) Letture del giorno


14 Lunedì – S. Mattia ap. – Letture del giorno


15 Martedì – S. Ruperto di Bingen – Letture del giorno


16 Mercoledì – S. Luigi Orione – Letture del giorno


17 Giovedì – S. Pasquale Baylon – Letture del giorno


18 Venerdì – S. Giovanni I Papa – Letture del giorno


19 Sabato – S. Pietro Celestino – Letture del giorno


20 Domenica – PENTECOSTE (B) Letture del giorno


21 Lunedì – S. Vittorio – Letture del giorno


22 Martedì – S. Rita da Cascia – Letture del giorno


23 Mercoledì – S. Efebo Desiderio vescovo – Letture del giorno


24 Giovedì – Beata Vergine Maria Ausiliatrice – Letture del giorno


25 Venerdì – S. Beda il Venerabile – Letture del giorno


26 Sabato – S. Filippo Neri – Letture del giorno


27 Domenica – SS. TRINITÀ (B)Letture del giorno


28 Lunedì – S. Emilio – Letture del giorno


29 Martedì – S. Massimino vescovo – Letture del giorno


30 Mercoledì – S. Giovanna D’Arco – Letture del giorno


31 Giovedì – Visitazione B. V. Maria – Letture del giorno




Aiutaci a continuare la nostra missione: contagiare la famiglia della buona notizia

Cari lettori di Punto Famiglia,
stiamo vivendo un tempo di prova e di preoccupazione riguardo il presente e il futuro. Questo virus è entrato prepotentemente nella nostra quotidianità e ci ha obbligati a rivedere i tempi del lavoro, delle amicizie, delle Celebrazioni. Insomma, ha rivoluzionato tutta la nostra vita e non sappiamo fin dove ci porterà e per quanto tempo. Ci fidiamo delle indicazioni che provengono dal Governo e dagli organi sanitari preposti ma nello stesso tempo manifestiamo con la nostra fede che “il Signore ci guiderà sempre” (cfr Is 58,11).

CONTINUA A LEGGERE



ANNUNCIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per commentare bisogna accettare l'informativa sulla privacy.