Tag: CEI

Eutanasia

Dinanzi alla morte abbiamo due opzioni: la sfida o la fuga

di don Silvio Longobardi

|

16 Settembre 2019

Fino a che punto è giusto lasciare soffrire una persona che non ha alcuna possibilità di riprendersi? In questi casi procurare la “dolce morte” non è segno di vera compassione? Sono questioni delicate che vanno affrontate con intelligenza, senza lasciarsi irretire da una cultura che considera la sofferenza come spazzatura ed esalta il suicidio come segno estremo della dignità e della libertà dell’uomo.