“Ho preso un brutto voto! E ora? Chi lo dice a mamma e a papà?”

Tutto è perfettibile anche i nostri ragazzi. Il voto? È solo una prova che giudica la prestazione non la persona. Ma questi sono concetti poco chiari innanzitutto per noi genitori ed insegnati.