GENNAIO 2019

Il mercato del porno

La strategia del porno? Creare dipendenza per avere clienti fissi e stipendi alti

I dati dell’Internet Filter Review calcolano che oltre 28 mila persone ogni secondo accedono a materiale hard-core tramite internet, 3 milioni e 75 mila sono i secondi spesi a navigare sui siti a luci rosse. Quaranta milioni di americani accedono a video e immagini erotiche regolarmente. Circa 200 mila americani ne sono gravemente dipendenti. Una catastrofe di cui si sa poco.

(altro…)

di Gabriele Soliani


Di adpfp1, fa
GENNAIO 2019

Il neurologo

Pornografia e porno-dipendenza: i correlati neurobiologici

La pornografia è un problema sociale enorme, che investe l’intero pianeta: basti pensare che il 25% del traffico internet mondiale ha carattere pornografico. Esistono più di 4 milioni di portali dedicati alla pornografia e sono circa 150 milioni le pagine virtuali pornografiche visitate ogni giorno. Il fatturato annuo del mercato pornografico via internet vale 100 miliardi di dollari (supera ampiamente il fatturato di Google, Facebook, Microsoft …)

(altro…)

di Massimo Gandolfini


Di adpfp1, fa
GENNAIO 2019

Le origini del male

Da dove nasce la concupiscenza?

Prima del peccato originale, l’uomo e la donna erano in piena comunione. Dopo la trasgressione, le cose cambiano radicalmente e anche la differenza sessuale è avvertita e compresa come un elemento di reciproca contrapposizione tra persone.

(altro…)

di Assunta Scialdone


Di adpfp1, fa

© Gli articoli sono coperti da Copyright - Associazione Editrice Punto Famiglia
Angri (SA), via Adriana, 18 – 84012 - P.Iva 04889400653

Termini e condizioniInformativa privacyInformativa cookies