La Messa in trincea. Apriamo corridoi eucaristici

“Rinunciare all’incontro eucaristico quotidiano è stato per me una sofferenza. Devo rinunciare anche a quello domenicale. E fino a quando? È giusto abdicare oppure devo cercare Messe clandestine, come fanno altri innamorati dell’Eucaristia?”. È solo uno dei tanti messaggi vocali che ho ricevuto in questi giorni. Possiamo raccogliere questo grido o dobbiamo derubricarlo ad esigenza